Formazione vulcanica Tenerife

Formazione vulcanica Tenerife

Tenerife è un’isola vulcanica, la cui formazione è cominciata nel fondo del mare in un periodo compreso tra 20 e 50 milioni di anni insieme alle altre isole della Macaronesia.

Secondo una delle teorie attualmente accettate dalla comunità scientifica (Teoria dei blocchi sollevati), l’aumento di magma fu la causa dell’origine del vulcano che avrebbe dato vita all’isola. L’isola si è formata contemporaneamente alle Alpi, che invece devono la loro nascita ai movimenti della placca africana. Questo fenomeno, chiamato lava a cuscino, ha dato all’isola la forma caratteristica di oggi. Questi materiali si accatastano e costituiscono le fondamenta dell’isola sotto il mare.

Dopo un lungo tempo, durante il quale i materiali si accatastarono, l’isola cominciò ad emergere dal mare nel periodo del Miocene. Sette milioni di anni fa si formarono alcune parti dell’isola. Così ebbero origine tre isole vicino a Tenerife; in ordine cronologico: ad ovest, ad est e a sud.

Infine, 200.000 anni fa, cominciò a sollevarsi il Teide al centro dell’isola.

Per circa 3 milioni di anni iniziò un secondo ciclo vulcanico, molto più intenso del primo, che portò alla formazione della zona centrale dell’isola.

Successivamente, l’isola avrebbe continuato a formarsi col deposito di altri materiali vulcanici. Finita la formazione, avvennero due frane (800.000 anni fa) che portarono alla nascita delle valli di La Orotava e Güímar.

Tag:, , , , ,
Previous Post

Adeje Tenerife

Next Post

Dove si trova Tenerife?